Rischia di saltare la trattativa di calciomercato tra Juventus e Barcellona per Pjanic. Il regista bosniaco può così rientrare nell’affare col PSG che porterebbe Icardi alla corte di Sarri

L’asse Juventus-Barcellona potrebbe portare ad un nulla si fatto. Le due società lavorano alacremente da settimane per imbastire lo scambio Pjanic-Arthur, che finora ha trovato la forte opposizione del centrocampista brasiliano. Se il numero 5 bianconero ha dato la sua disponibilità al trasferimento in Catalogna, l’ex Gremio è fermo nella volontà di non scucirsi di dosso la camiseta blaugrana. Il papà, a capo del suo entourage, lo ha ribadito lo scorso fine settimana a Fabio Paratici, che dovrà a questo punto alzare bandiera bianca a meno di un repentino (e a questo punto inatteso) dietrofront di Arthur. Il 23enne giocatore ha ribadito la propria scelta nei giorni scorsi anche al Barcellona, con la dirigenza campione di Spagna che toglierà così dal mercato il nazionale verdeoro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assist Mertens a Sarri | Milik insidia Icardi

Calciomercato Juventus, telenovela Icardi: Pjanic il jolly di Paratici

Miralem Pjanic

La Juventus incassa il colpo e proverà prossimamente a trovare un’altra soluzione con il Barça. Non sarà così automatico trovare un nuovo incastro, considerando che le altre pedine proposte dai catalani non scaldano Paratici. Oltre ad Arthur un profilo che stuzzica il CFO bianconero è de Jong, tassello però ritenuto incedibile al momento dal Barcellona. Così rischia seriamente saltare l’approdo di Pjanic in Catalogna, con il Paris Saint-Germain che rientrerebbe in gioco nella corsa al regista bosniaco. E un’eventuale trattativa con i parigini può essere legata a doppio filo con il futuro di Mauro Icardi, con Leonardo che sta cercando di trovare l’intesa con l’Inter per il riscatto dell’argentino. La Juventus resterebbe la destinazione preferita dal bomber albiceleste, voglioso di ritornare in Italia. I campioni d’Italia, inoltre, sono pronti a mettere sul piatto un ingaggio superiore rispetto ai 10 milioni di euro offerti al giocatore dal PSG.

La ‘Vecchia Signora’ avrebbe formulato una proposta economica di 60 milioni all’Inter e resta in attesa di sviluppi sulle negoziazioni tra Milano e Parigi. Se Leonardo dovesse riscattare Icardi, ecco che rientrerebbe in scena Pjanic. Il 30enne centrocampista è un pallino di Leonardo fin dalla scorsa estate e, al pari di Douglas Costa, può rientrare nello scambio che libererebbe Icardi direzione Torino. Si accendono le luci del mercato sotto la Tour Eiffel, con la Juve in agguato e pronta a piazzare il colpo Icardi per il dopo Higuain.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Higuain torna ma il futuro è lontano da Torino