La Juventus guarda sempre con attenzione ai parametri zero sul calciomercato. Willian, Meunier e Götze sotto la lente d’ingrandimento del CFO Paratici 

La Juventus è pronta a sfruttare le nuove occasioni che si presenteranno sul mercato. Soprattutto per quanto concerne i giocatori in scadenza di contratto. Paratici è sempre in agguato sui parametri zero, importanti anche per non appesantire il bilancio al netto dello scotto da pagare sugli ingaggi. Ramsey e Rabiot sono soltanto gli ultimi esempi della categoria, con il CFO campione d’Italia che sta lavorando su nuove piste in merito agli scenari che potrebbero prefigurarsi nella prossima finestra estiva. Con Mertens ad un passo dal rinnovo con il Napoli, il parametro zero che stuzzica la fantasia delle grandi è un altro ‘figlio’ partenopeo: Edinson Cavani. Per età e costi, però, il ‘Matador’ non rientra nell’identikit stilato da Paratici per raccogliere l’eredità di Higuain.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pjanic ago della bilancia | Non c’è solo Tonali nei pensieri di Paratici

Calciomercato Juventus, Paratici in agguato per Willian, Meunier e Götze

Fabio Paratici

Un altro over 30 che al contrario stuzzica la Juventus è Willian, pedina che potrebbe risultare preziosa per lo scacchiere bianconero in caso di cessione di Douglas Costa. Il brasiliano non ha ancora rinnovato con il Chelsea e di recente ha speso parole al miele per Sarri, anche se la sua prima scelta resterebbe la permanenza in Premier League dove a fargli la corte c’è il Tottenham di Mourinho. Dalla Premier alla Ligue 1, con Meunier da tempi non sospetti sul tablet di Paratici per la fascia destra del reparto difensivo. Il belga darà l’addio al PSG e per la Juve ci sarà da battere la concorrenza del Borussia Dortmund e ancora una volta del Tottenham. Da scartare invece un’offensiva per il compagno di squadra Kurzawa, che non rientra più nei piani della ‘Vecchia Signora’ dopo essere stato ad un passo dal trasferimento a Torino lo scorso gennaio nello scambio con De Sciglio.

Infine, da monitorare la situazione di Mario Götze. Il tedesco lascerà il Borussia Dortmund al termine della stagione ed è stato proposto alla Juventus oltre a Roma e Milan in Italia. Il match winner del Mondiale 2014 intriga in particolare Nedved, con Paratici invece che avrebbe qualche perplessità a causa della fragilità fisica del duttile attaccante. Nelle prossime settimane potrebbero esserci novità per Götze, che preferirebbe i bianconeri rispetto alle altre destinazioni. Il 27enne nazionale teutonico, in caso di sbarco alla Continassa, dovrebbe comunque ridursi sensibilmente l’ingaggio rispetto agli 8 milioni di euro che percepisce attualmente a Dortmund.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Higuain torna ma il futuro è lontano da Torino