Fotoagenzia Bruno Peruzzini 26 Giornata Campionato Italaliano di Calcio Serie a 2016-2017.Juventus-Empoli. Torino 25-02-2017.Nella Foto.gol di alex sandro esulta
ph Marchisciano / One+Nine Images
Torino 23–04-2017 – Juventus vs Genoa 2016-2017
Nella foto: esultanza bonucci

I postumi della finale di Cardiff e l’inizio del calciomercato hanno agitato le acque in casa Juventus. Una delle certezze di questa Juventus esa-campione è stata la solida ed insuperabile difesa. Che il motivo sia Buffon, o magari la “BBC”, o forse perché un gruppo italiano e rodato negli anni. Proprio questa solida certezza, la difesa bianconera, viene oggi messa in bilico dalle dinamiche del calciomercato e dalle folli cifre con cui i club della Premier League tentano società, calciatori e procuratori. Oltre al tanto discusso addio di Dani Alves (fatto ancora non ufficiale, diverrà certezza nelle prossime ore), Mister Allegri potrebbe non ritrovare a Vinovo anche Leonardo Bonucci ed Alex Sandro.

Bonucci ed Alex Sandro, i due difensori di maggior talento nella difesa bianconera. Il loro tasso tecnico è di elevatissimo valore, non facilmente sostituibile. Bonucci, il miglior centrale difensivo italiano, il migliore della Serie A e certamente nella cerchia dei migliori al mondo; Alex Sandro, classe 1993, è già oggi uno dei migliori laterali al mondo per capacità di corsa, difesa, duttilità tattica e dribbling, con di fronte un margine di miglioramento ancora molto ampio. Se le condizioni da porre si fermassero a questo punto, la sola idea di vendere anche solo uno di questi due campioni risulterebbe folle. Ma, a proposito di follia, dalla Premier League arrivano i pesanti interessamenti di Chelsea e Manchester City, disposti secondo le ultime indiscrezioni, ad offrire cifre vicine ai 120 milioni complessivi per i due difensori. Il Chelsea di Antonio Conte è sulle tracce di Bonucci da almeno un paio di stagioni, come d’altronde anche il City di Guardiola, noto estimatore del centrale bianconero. Entrambe le società inglesi avrebbero intenzione di offrire cifre vicine ai 50 milioni di euro per Bonucci, somme che raramente si accostano ai difensori… Lo stesso discorso vale per Alex Sandro: anche il laterale brasiliano avrebbe guadagnato la stima di Pep Guardiola, il City ha già portato in corso Galileo Ferraris “un importante offerta” per provare ad acquistarlo, come ammesso da Marotta in persona. Il club dei “citizens” avrebbe già in mente un rilancio, questa volta i milioni offerti alla Juventus potrebbero essere 70. Cosa risponderà allora la Juventus di fronte a queste cifre?

Il dubbio verrà dunque sciolto nei prossimi giorni: tenere i due campioni o accettare le folli offerte per reinvestirle sul mercato?

Marco Ludovico