Morata

Morata va? Morata resta? Gennaio, come ogni anno, porta con se indiscrezioni e voci per il mercato invernale. Difatti lo spagnolo sembrerebbe essere sulla lista partenti della Juventus.

Si fanno sempre più forti le voci che lo vorrebbero lasciare Torino in questa sessione di mercato, anche se mister Allegri ha smentito la partenza dell’attaccante in conferenza stampa. Sullo spagnolo ci sarebbe la forte pressione del Barcellona, in fase di ricostruzione, che vorrebbe puntare su di lui.

E’ vero che i problemi in attacco della Juve dipendono molto dal rendimento sempre più altalenante di Morata. E’ è anche vero che sull’attaccamento alla maglia bianconera da parte sua non si può discutere.

In un periodo dove non ci sono più bandiere, (vedi Insigne verso Toronto) e dove sono i soldi a farla da padrone, lo spagnolo si è sempre dimostrato riconoscente alla Juventus, tanto da voler fortemente tornare a Torino.

Purtroppo per lui e per la Juventus, questa prima parte di stagione non è stata rosea. L’attaccante sta trovando difficilmente il gol e con le voci che vogliono Icardi a Torino, lo spazio per Morata sarebbe sempre meno.

Alvaro è un giocatore che sente molto l’atmosfera dello stadio, la poca fiducia dei tifosi e la voglia sempre maggiore di far bene, lo rendono molto spesso nervoso quando non riesce a disputare buone partite, incidendo sempre più spesso durante la stagione.

Secondo Allegri, la rosa rimarrà la stessa durante questa sessione di mercato, quindi nessuno arrivo in pompa-magna, come quelli di Icardi o Cavani, e nessuno addio amaro, che vedrebbe Morata a Barcellona.

Purtroppo il mercato è sempre in continuo mutamento, una delle poche cose sicure sarà la partenza di Aaron Ramsey, per il resto incrociamo le dita.

La speranza è quella di rivedere un Morata più in forma alla ripartenza, o almeno un suo sostituto se lo spagnolo dovesse lasciare Torino.

FINO ALLA FINE 

SEMPRE FORZA JUVENTUS!