ph Marchisciano / One+Nine Images
Juventus vs Inter Serie A 2016-2017
Torino 5–2-2017 – Juventus Stadium
Nella foto: massimiliano allegri

Ha da poco parlato Massimiliano Allegri dal Vinovo Training Center, durante la conferenza stampa della vigilia di Juventus-Palermo, e tra le molte domande sui possibili titolari spicca quella sul possibile sostituto di Mandzukic, alla quale il tecnico bianconero ha risposto sibillino: “Domani al posto di Mandzukic o gioco con i tre i mezzo, ne tolgo uno davanti, o giochiamo con i 4 davanti e a quel punto il posto di Mandzukic lo può occupare Pjaca o Sturaro.” – e sino a qui normale amministrazione per l’abile comunicatore Allegri, che poi però segue – “Pjaca però deve cominciare a capire che per raggiungere certi livelli bisogna che incominci a pedalare, perchè il calcio non è fatto solo di tecnica ma anche di sacrifici e disponibilità”.

Non è certo la prima volta che un allenatore cerca di stimolare un proprio giocatore mettendogli un filo di pressione in più, ma la gara di domani potrebbe quindi risultare una prova d’esame molto importante per Marko Pjaca, atteso dal pubblico di fede bianconera ad una prova di concretezza e gioco di squadra, dopo averlo visto produrre sprazzi di bel calcio e bei gesti tecnici purtroppo spesso fini a se stessi.

Allegri ribadisce il concetto a fine conferenza: “Ora se si entra devi determinare, Pjaca ha grandi qualità. Ma siamo alla Juve e se vuoi diventare un grande giocatore devi avere la giusta mentalità”.

Marco Ludovico.