Si è espresso ai microfoni di Premium Sport l’avvocato Putrino, legale di Rocco Dominello, il “tifoso” legato alla questione “bagarinaggio-‘Ndrangheta“. L’Avv Putrino ha parlato dell’udienza e dei rapporti tra il suo assistito e il presidente della Juventus, Andrea Agnelli: “Oggi c’è lo sciopero dei penalisti e ci siamo astenuti. Il Giudice ha rinviato l’udienza al 28, un socio della Juventus si è costituito parte civile nei confronti di Germani Fabio. Agnelli? Come ha già dichiarato Dominello questa estate ci sono stati degli incontri leciti, finalizzati ai biglietti perché era parte degli ultrà della Juve. Agli atti ci sono dichiarazioni dei collaboratori di giustizia che escludono in maniera categorica i rapporti della mafia con Agnelli e nel mondo della Juventus. Se si andrà a dibattimento citeremo Agnelli come testimone, perché confermi i rapporti leciti che c’erano con il signor Dominello“.