Bernardeschi
Federico Bernardeschi: “È andata alla grande, abbiamo fatto una partita straordinaria e siamo stati davvero bravi”.

Nelle pagelle della remuntada bianconera, qualora “CR7 sua maestà di Champions” non avesse siglato una strepitosa tripletta, il titolo di migliore in campo sarebbe andato a Federico Bernardeschi. Il classe ’94 si è riscoperto un campione maturo, autore di una prova superba per qualità ed intensità. Suo l’assist per il primo gol, spettacolare il tentativo di rovesciata, ancora lui a guadagnarsi il rigore per il 3-0 finale, sempre attento e grintoso in fase di copertura.

A fine partita il talento di Carrara da il merito della vittoria ad Allegri, ecco le sue parole in mixed zone:

Ph: Marchisciano One Nine. Bernardeschi steso in area, calcio di rigore.

È andata alla grande, abbiamo fatto una partita straordinaria e siamo stati davvero bravi. Abbiamo avuto fiducia e ci abbiamo sempre creduto. Siamo riusciti a fare una grande impresa. La mia accelerazione all’85esimo? È forza di volontà, voglia di andare oltre i propri limiti. Il merito è del mister, è lui che ci mette in campo. Noi siamo stati bravi a leggere le situazioni e a fare una partita perfetta“.