(Paolo Rachetto)

Vigilia di Supercoppa Italiana a Reggio Emilia per Juventus-Napoli. Dalla sala stampa del Mapei Stadium, Damilo Da Silva, insieme ad Andrea Pirlo, parla ai media della gara con i partenopei, di domani sera, ore 21. “Dobbiamo esser più concentrati e più bravi dal primo minuto fino alla fine In queste partite bisogna giocare con coraggio e giocare la palla veramente, ma noi abbiamo dato dimostrazione in tante altre partite che abbiamo una squadra forte e quindi è quello che dobbiamo fare”.


Siamo nella vigilia della Supercoppa Italiana tra Juventus e Napoli. Attesissima la conferenza stampa di Danilo Da Silva, che insieme ad Andrea Pirlo incontra i media nella sala stampa del Mapei Stadium di Reggio Emilia.


Vincere la Supercoppa

Dobbiamo fare qualcosa di diverso da quello che abbiamo fatto nell’ultima partita con l’Inter. Dobbiamo esser più concentrati e più bravi dal primo minuto fino alla fine In queste partite bisogna giocare con coraggio e giocare la palla veramente, ma noi abbiamo dato dimostrazione in tante altre partite che abbiamo una squadra forte e quindi è quello che dobbiamo fare“.


Gli infortuni

Tante assenze? Siamo qui per cercare alibi e scuse abbiamo una rosa competitiva e tanti calciatori che vogliono fare bene. È chiaro che ci manchino dei giocatori che possono fare bene, ma abbiamo tutto per vincere domani sera“.


Spinta dopo San Siro

Abbiamo l’opportunità di giocare una partita, con una squadra forte con buoni calciatori e un allenatore forte, quindi è la partita giusta per dimostrare quello che siamo. È chiaro che non siamo stati all’altezza e non è stata una prestazione da Juve. Abbiamo la fortuna di giocare domani e di dimostrare quello che siamo, che siamo campioni e vogliamo vincere tutto ed essere all’altezza di giocare per la Juve“.


Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images