JUVE, GIORNI DI FUOCO: ORA IL DERBY, POI LA CHAMPIONS E LA TRASFERTA DI BERGAMO

Questo articolo è stato letto 68 volte

ph Marchisciano / One+Nine Images
Torino 09–09-2017 – Juventus vs Fiorentina 2017-2018
Nella foto: esultanza mandzukic

Il risultato di 1-0 sulla Fiorentina permette ad Allegri, uscito dal campo non propriamente soddisfatto, ed alla sua Juve di portare a casa il primo dei tanti match l’uno in fila all’altro e allo stesso tempo di riportarsi in testa alla classifica al pari del Napoli (15 punti in 5 giornate per le due squadre capolista).

Siamo nel bel mezzo di un filotto di 4 partite in 12 giorni, e che partite! Sabato sera sarà tempo di Derby della Mole: il Torino di Sinisa Mihalovic saprà come sempre creare fastidio ai bianconeri nonostante il divario tecnico, ad Allegri l’ardua scelta su chi mandare o meno in campo, resa ancor più delicata vista l’imminente e successiva sfida di Champions League del prossimo martedì contro l’Olympiacos. In campo europeo la Juve ha l’obbligo di portare a casa i 3 punti, in caso contrario il cammino continentale sarebbe seriamente messo a rischio. Nelle prossime sessioni di allenamento il tecnico livornese potrà fare le proprie valutazioni, spesso ha saputo dare prova di grande capacità gestionale, a livello di forze sia fisiche che mentali. Come se non bastasse, una volta archiviato il match di Champions, ai bianconeri toccherà la difficile trasferta di Bergamo, dove però anche l’Atalanta potrebbe arrivare con le “pile scariche” visto l’impegno di Europa League contro il Lyone.

Ovviamente in casa bianconera si punta al massimo risultato possibile, 4 vittorie contro 4 ostici avversari. Un impresa non poi così semplice ma sicuramente alla portata della bella Signora!

Marco Ludovico

Questo articolo è stato letto 68 volte

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - Powered by Alpha Corporation