JUVENTUS – SASSUOLO 2-1 – IL COMMENTO DELLA GARA NEL SEGNO DI CR7

Questo articolo è stato letto 234 volte

Partita contratta a tratti. Juve propositiva nei primi 20′. Poche azioni pericolose. Resiste il risultato a reti inviolate. Finisce qui con la vittoria della Juve a punteggio pieno, rovinata da una ingenuità di Douglas Costa. Secondo tempo, che esalta la fisicità di Cristiano Ronaldo, che si sblocca dal torpore e torna il CR7 dei bei tempi. Prestazione buona della Juve nella ripresa.


Dopo la pausa per le Nazionali per la Juventus, riprende il campionato. A far visita all’Allianz Stadium, il sorprendente Sassuolo di Roberto De Zerbi.
ph Marchisciano / One+Nine Images
Torino 16–09-2018 – Juventus vs Sassuolo serie A TIM 2018-2019
Nella foto: cristiano ronaldo-esultanza dopo il secondo gol

Massimiliano Allegri, opta per il 4-3-3, con Szczesny tra i pali. Difesa composta da Cancelo e Alex Sandro ai lati. Bonucci e Benatia centrali. A centrocampo Khedira, Emre Can e Matuidi. Tridente offensivo, formato da Dybala, Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Riposano, in vista della trasferta di Valencia in Champions League, Chiellini, Pjanic, Cuadrado e Douglas Costa. Arbitra l’incontro Chiffi di Padova. Giornata nuvolosa e calda a Torino. Juventus in tenuta bianconera. Sassuolo in maglia nero-verde. Gara sold out. E’tutto pronto. Si parte. Palla d’inizio agli emiliani. Prime fasi della gara. Prima occasione per la Juve. Cancelo scende sulla destra, servendo Matuidi. Palla a Mandzukic. Tiro e palla deviata in angolo. Azione spettacolare Dybala, CR7 e Matuidi. Il francese non prende palla per un non nulla. Scambio Mandzukic – Alex Sandro. Cross che Cristiano Ronaldo spizza di testa. Palla fuori di poco. Risponde il Sassuolo: Ferrari di testa colpisce la traversa su corner da sinistra, ma l’arbitro aveva fermato il gioco. Gran tiro di Emre Can dai trenta metri. palla fuori di poco. Ci prova il Sassuolo su azione di corner. Il colpo di testa di Ferrari. Para sicuro Szczesny. Azione pericolosa della Juve in area. Matuidi recupera un bel pallone in area del Sassuolo, sia il tiro di Dybala, che quello di Mandzukic vengono ribattuti in angolo. Ci prova CR7 su punizione dai trentacinque metri. Palla fuori. Azione CR7, Khedira. Cross deviato in angolo. Sassuolo pericoloso con Berardi. Respinge Bonucci in angolo. Azione convulsa della Juve. Lirola per poco non devia nella propria porta una palla respinta da Consigli. Gol del Sassuolo, di Duncan con un gran tiro. L’arbitro aveva fischiato un fallo precedente su Cancelo. 3′ di recupero. Finisce il tempo. Termiana 0 a 0. Partita contratta a tratti. Juve propositiva nei primi 20′. Poche azioni pericolose. Resiste il risultato a reti inviolate.

ph Marchisciano / One+Nine Images
Torino 16–09-2018 – Juventus vs Sassuolo serie A TIM 2018-2019
Nella foto: douglas costa e daniele chiffi

Ripresa. Palla d’inizio alla Juve. Azione Alex Sandro per Mandzukic che colpisce di testa. Ferrari salva in angolo. E’il preludio al gol. Sul corner Ferrari prende il proprio palo. S’avventa Cristiano Ronaldo sulla palla. Palla in rete e Stadium esultande. 1-0. Risponde il Sassuolo per le vie laterali. La difesa bianconera, è attenta a ripartire. Palla per CR7, che non arriva sulla palla.  Pronto Douglas Costa. Esce Mandzukic tra gli applausi dello Stadium. Sgroppèata di Ronaldo sulla sinistra, fermata dalla difesa del Sassuolo. Raddippio Juve. Discesa di Cancelo. Palla perfetta per CR/, che batte Consigli. 2-0 ed esultanza alla Ronaldo. Stadium impazzito. Dybala per Douglas Costa. Tiro che sibila vicino alla porta. Esce Emre Can. Entra Bentancur. Scambio CR7 – Douglas Costa. Il tiro ravvicinato di Ronaldo, è parato da Consigli. Grande intervento di Szczesny, su tiro di Duncan. Douglas Costa, si lancia in velocità. Il Sassuolo, si salva in angolo. Entra Cuadrado per Alex Sandro. Tiro di Cancelo. Opposizione finale di Consigli. Tiro di CR7. Palla fuori di poco. Ci prova Douglas Costa. Palla fuori di poco. 3′ di recupero. Il Sassuolo accorcia le distanze con Babacar di testa. Subito dopo, gesto bruttissimo di Dougla Costa. L’arbitro lo ammonisce. Interviene il VAR. Cartellino rosso diretto. Si attende una lunga squalifica per il brasiliano. Finisce qui con la vittoria della Juve a punteggio pieno, rovinata da una ingenuità di Douglas Costa. Secondo tempo, che esalta la fisicità di Cristiano Ronaldo, che si sblocca e torna il CR7 dei bei tempi. Prestazione buona della Juve nella ripresa.

TABELLINO
JUVENTUS – SASSUOLO 2-1 (TORINO, ALLIANZ STADIUM – DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018, ORE 15 – SERIE A TIM 4 GIORNATA)
JUVENTUS – Szczesny, Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro (79′ Cuadrado), Khedira, Emre Can (71′ Bentancur), Matuidi, Dybala, Mandzukic (61′ Douglas Costa), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.
SASSUOLO – Consigli, Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio (72′ Dell’Orco), Bourabia, Locatelli (82′ Babacar), Duncan, Berardi, Boateng, Djuricic (60′ Di Francesco). Allenatore: Roberto De Zerbi.
Arbitro: Chiffi di Padova.
Marcatori: 49′ Cristiano Ronaldo (J), 65′ Cristiano Ronaldo (J), 90+1 Babacar (S).
Ammoniti: Djuricic, Berardi, Bourabia (S) Cancelo, Alex Sandro, Douglas Costa (J).
Espuso. 90+3 Douglas Costa (J).
Note: 40.563 spettatori.
Ph. Giuliano Marchisciano / One Nine + Images

Questo articolo è stato letto 234 volte

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Paolo Rachetto

Paolo Rachetto. Giornalista. Direttore Responsabile Notizie Piemonte

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY