JUVE-UDINESE. ALLEGRI CON L’UDINESE TRE PUNTI DA CONQUISTARE»

Questo articolo è stato letto 289 volte

Il tecnico bianconero da Vinovo: “Indipendentemente da chi andrà in campo, quello che conterà domani saranno l’attenzione, lo spirito e la responsabilità”.

Dopo le vittorie con Lazio e Tottenham (Champions), per la Juve, arriva la vigilia della gara con l’Udinese Allianz Stadium (domenica 11 marzo, ore 15). Massimiliano Allegri, incontra i giornalisti al Media Center di Vinovo.
Il tecnico bianconero, apre la conferenza stampa, parlando delle condizioni della squadra dopo la battaglia di Wembley, che ha sancito il passaggio ai quarti di finale di Champions League della Juve: “A parte i due squalificati Lichtsteiner e Alex Sandro e gli infortunati Cuadrado e Bernardeschi, tutti gli altri stanno bene. In porta, ci sara Szczesny. De Sciglio, ha recuperato dall’infortunio. Mandzukic. E’ recuperato, ma devo ancora decidere chi giocherà davanti.  Howedes. Sta bene e risulterà utile alla squadra. Per il momento non ha ancora una partita intera nelle gambe. Indipendentemente da chi andrà in campo, quello che conterà domani saranno l’attenzione, lo spirito e la responsabilità“.
Allegri parla degli avversari e come affrontare la gara: “Domani pomeriggio, dobbiamo pensare a prendere i tre punti, in una gara difficile contro una squadra fisica ed aggressiva, tra l’altro, la terza più fallosa del campionato. Noi arriviamo dalle fatiche di Whembley. Il risultato di mercoledì è stato straordinario, ottenuto in un campo storico, ma al momento non abbiamo fatto nulla. Come squadra, dobbiamo tenere un profilo basso ed i piedi attaccati a terra. Per noi, inizia una settimana di partite importanti ma non decisive. Il Napoli, è ancora un punto avanti. Non ci dobbiamo pensare. Noi dobbiamo solo pensare a giocare bene con l’Udinese in una partita in cui servirà l’aiuto dello stadio e di tutti i tifosi“.
Massimiliano Allegri Ph Marchisciano / One+Nine Images

Questo articolo è stato letto 289 volte

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Paolo Rachetto

Paolo Rachetto. Giornalista. Direttore Responsabile Notizie Piemonte

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY