Secondo quanto riportato da Tuttosport giovedì 18 maggio, alle ore 12, il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, sarà ascoltato dalla Commissione parlamentare Antimafia, presieduta da Rosy Bindi, a palazzo San Macuto. L’audizione di Agnelli rientra nell’ inchiesta che la Commissione Antimafia, e in particolare il Comitato Mafia e sport, presieduto dal deputato Marco Di Lello (Pd), sta portando avanti da alcuni mesi per verificare le presunte collusioni in alcuni club calcistici tra tifoserie e organizzazioni malavitose. In particolare, la Juventus è stata lambita dall’inchiesta ‘Alto Piemonte’ in corso a Torino. Nelle scorse settimane l’Antimafia ha ascoltato l’avvocato del club bianconero Luigi Chiappero.