Conta di fare le cose in grande quest’anno la Juventus femminile, che continua a crescere in quantità e qualità, anche grazie agli ultimi due acquisti, che portano le firme di Ingvild Isaksen e Michela Franco.

La prima ha 28 anni ed è una centrocampista proveniente dallo Stabaek e vanta una lunga esperienza internazionale. La norvegese nasce come esterno ma da ormai diverse stagioni gioca come centrocampista centrale.

La seconda, invece, ha 25 anni, e da diversi anni gioca stabilemente nella nostra seria A, militando nel Cuneo fino alla scorsa stagione. La torinese offre una notevole duttilità, che la mette nelle condizioni di poter giocare come centrocampista o come difensore centrale, garantendo a Rita Guarino un rinforzo di rilievo per la rosa  bianconera.

Desirèe Capozio.