ALLEGRI: «SASSUOLO. DOMANI BISOGNA VINCERE. E’UNO SCONTRO DIRETTO»

Questo articolo è stato letto 926 volte

Massimiliano Allegri incontra i giornalisti nella sala stampa dello Stadium, nella vigilia della gara. Dopo la pausa per le Nazionali, riprende il nostro campionato con la quarta giornata. Per la Juventus, domani pomeriggio, ore 15, all’Allianz Stadium, arriva il Sassuolo di De Zerbi.


Dopo la pausa per le Nazionali, riprende il nostro campionato con la quarta giornata. Per la Juventus, domani pomeriggio, ore 15, all’Allianz Stadium, arriva il Sassuolo di De Zerbi. Massimiliano Allegri incontra i giornalisti nella sala stampa dello Stadium, nella vigilia della gara.

La conferenza verte subito su Paulo Dybala: «Serve molto alla squadra. Verrà il suo momento. Deve tornare in forma presto. So che lavorerà con puntiglio per essere pronto per le sfide. Di qui a fine dicembre abbiamo l’obiettivo di superare il girone di Champions League. Purtroppo i media lo stanno massacrando per come sta giocando».

Sulla gara con il Sassuolo: «Domani bisogna vincere. E’uno scontro diretto, perchè noi siamo primi e loro secondi. De Zerbi? E’ un allenatore giovane e bravo. Le sue squadre giocano bene, si è visto. Il Sassuolo, ha entusiasmo, buoni giocatori ed un allenatore che si sta facendo valere sul campo. Lo si è già visto lo scorso anno. Nelle prime tre partite abbiamo concesso troppo e tre gol presi. Dovremo trovare una solidità diversa. Poi, penseremo al Valencia».

Si va sul tema della gara col Sassuolo e i giocatori da schierare: «Dalle Nazionali sono tornati tutti molto bene. La squadra, sta entrando in condizione e giocare ogni tre giorni aiuterà. Domani gioca Szczesny. Perin, è pronto e presto giocherà tra i pali. A centrocampo difficilmente, ci sarà Pjanic. Emre Can è pronto ad esordire con Matuidi. Deciderò dopo l’allenamento di oggi, anche per Khedira. In attacco, ci sarà Mandzukic con Cristiano Ronaldo. In difesa, intendo dare un turno di riposo a Giorgio Chiellini. Del resto la partita col Valencia, è dietro l’angolo. Comunque ho bisogno di tutti per questo periodo dove giochiamo ogni tre giorni».

Ph. Giuliano Marchisciano / One Nine + Images

Questo articolo è stato letto 926 volte

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Paolo Rachetto

Paolo Rachetto. Giornalista. Direttore Responsabile Notizie Piemonte

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY