Collisioni 2017: quando il cibo fa spettacolo

Questo articolo è stato letto 40926 volte

Con Collisioni Festival Agrirock d’Italia a Barolo, torna il palco Wine & Food, vero e proprio paradiso di tutti i golosi e gli amanti dell’enogastronomia.

Con Collisioni Festival Agrirock d’Italia a Barolo, dal 14 al 18 luglio, ritorna il palco Wine & Food, vero e proprio paradiso di tutti i golosi e gli amanti dell’enogastronomia.

Sabato 15 e domenica 16 luglio, per tutta la giornata, nel cortile del castello di Barolo, si ripartirà dalla fortunata formula del dialogo fra mondo agricolo di eccellenza e pubblico di appassionati winelovers e foodlovers. Un incontro imperdibile, dedicato a tutti coloro che, da anni, seguono con passione gli eventi dedicati al buon vino ed al buon cibo regionale italiano.

L’edizione 2017, arricchirà la sua formula con una maggiore interazione fra palco e pubblico. Saltimbanchi ed attori, musicisti e chef, intratterranno i presenti con uno show unico, un vero spettacolo dell’enogastronomia d’eccellenza. Non mancheranno gli incontri con i grandi vini e i grandi cibi d’Italia. Gli esperti creeranno degustazioni in musica, vino e leccornie per far suonare anche i palati più rigorosi sulle note dei bicchieri. Inoltre, fumettisti ed illustratori regaleranno ai visitatori assaggi a fumetti, tracciando sulla carta le ispirazioni che ogni sorso di vino suggerirà ai loro sensi e alla loro arte.

Protagonisti saranno i produttori, le aziende d’eccellenza, food blogger, giornalisti internazionali, sommelier, assaggiatori, cuochi, pasticceri ed il pubblico, in un dialogo didattico e interattivo alla scoperta di tutta la ricchezza e la qualità del made in Italy in tema di vino e cibo.

Un lungo viaggio a passeggio per l’Italia, circondati dai tesori del Belpaese e dei suoi territori mozzafiato.

PROGRAMMA DEL PALCO
Sabato 15 luglio

12:00 Sweet Valley: la Valle dei dolci – Asti D.O.C.G. – Lo scrigno delle delizie del palco Agrirock di Collisioni continua a stupirci con un incontro adatto ai veri golosi di dolcezze. – La valle del Fiume Tanaro contornata dalle morbide colline delle Langhe  si trasforma in Sweet Valley – La Valle del Dolce.  Pasticceri fantasiosi produrranno per noi i dolci più squisiti, che abbineremo alle impertinenti bollicine del Moscato d’Asti D.O.C.G. e all’antichissima tradizione dell’Asti D.O.C.G., spumante dolce per eccellenza. Un tripudio di coccole e dolci attenzioni, da far impallidire e tremare i polsi a Willie Wonka e alla sua fabbrica di cioccolato.

14:00 Basilicata vs Barolo – Sommelier per un giorno – La prima Wine Marathon, maratona enogastronomica per veri amatori dello sport da bicchiere, ci trasporterà in Basilicata. Terra magica e antica in continuo rinnovamento senza mai perdere il legame con la sua storia millenaria. Assaggeremo le sue delicatezze, i sapori della tradizione, taralli e biscotti biologici, salumi sfiziosi e saporiti formaggi. Il tutto accompagnato da degustazioni di aziende d’eccellenza, che ci faranno apprezzare l’Aglianico del Vulture, il “Barolo del Sud”. Vino regale che matura ai piedi del vulcano Vulture. A contraddistinguere il nostro primo incontro enopodistico, condivideranno il palco alcune fra le migliori aziende produttrici di Barolo, che faranno gioire i nostri palati facendoci degustare il Re dei Vini Piemontese. Ma dovrai metterti ulteriormente alla prova, caro spettatore: alcuni di voi verranno chiamati a definire rigorosamente i vini nel vostro bicchiere, sosterrai la prova del “Sommelier per un giorno”?

16:00 La Regione Liguria presenta: “La Milano Sanremo del Gusto”. – La Regione Liguria presenterà in anteprima al Festival Agrirock Collisioni, il progetto interregionale “La Milano Sanremo del Gusto” di cui la stessa Regione Liguria è capofila, e lo fa con un ospite d’eccezione l’apprezzato attore, comico e drammaturgo Carlo Gabardini. “Agenzia In Liguria” sbarcherà sul palco Wine & Food con uno show divertente e coinvolgente. Carlo Gabardini presenterà la tappa del Campionato mondiale del Pesto organizzato da Palati Fini, in cui si sfideranno con mortaio e pestello anche foodblogger ed influencer. Dalle ore 17.00 poseremo il pestello e daremo la giusta carica per la serata, il palco Wine&Food si trasformerà in un locale all’ultima moda, grazie alla presenza del pluripremiato barman sanremese Luca Coslovich che racconterà tutti i segreti del cocktail Milano Sanremo del Gusto.

18:00 Bread Religion – Pizza e vino. Peccati di gola.  SOLD OUT! Il Molino Quaglia, produttore di farine d’eccellenza, torna al festival Collisioni rinnovando il connubio arte-alimentazione. Dove il grande vino incontra i grandi prodotti da forno. Petra, la farina di grano tenero italiano da agricoltura sostenibile e biologica macinata a pietra, sarà interpretata in gustosi pani e focacce.  A farle ottima compagnia ci saranno gli abbinamenti di-vini per veri golosi dell’orgoglio italico, vino e pizza. Il Consorzio Colline del Monferrato Casalese proporrà abbinamenti arditi col Grignolino, il Pinot Nero italiano. La Cantina Medici Ermete e Figli, orgoglio emiliano romagnolo, ci solleticherà il palato col Reggiano Lambrusco DOC secco 2016. E per finire faremo una passeggiata nelle vigne toscane sorseggiando il Chianti Classico Gran Selezione Rocca delle Macìe, Riserva Fizzano 2013, fresco dell’onorificenza dei “tre bicchieri” del Gambero rosso. Sarà il momento di prendere cavalletto e colori. Gli artisti, fumettisti e illustratori della scuola di Torino Comics, affronteranno la prima Wine Comics della giornata. Guidati dagli assaggi prelibati, trasformeranno ogni sorso in pennellata, ogni morso diventerà illustrazione, ponendo alla loro fantasia l’unico limite della gioia dei sensi.

20:00 Un bicchiere al giorno leva il medico di torno SOLD OUT! – Michael Apstein incontra Consorzio Tutela Vini Montefalco – Famiglie Amarone dArte – Brunello di Montalcino – Tenuta Mara  La seconda Wine Marathon della giornata sarà un interessantissimo confronto enoaccademico. Chiacchiereremo amabilmente, nel cortile-salotto del castello di Barolo, di rapporti fra vino e salute. Il Consorzio Tutela Vini Montefalco sarà in ottima compagnia, con “Le Famiglie Amarone d’Arte” e alcune cantine pregiate del Brunello di Montalcino e il vino da agricoltura biodinamica l’IGP Sangiovese Rubicone, Giury 2014 di Tenuta Mara. Un incontro da Top Player, che ci farà conoscere questi vini eccellenti nel profondo. Uscendo con la mente arricchita da nuove conoscenze ed il palato stupefatto e gaudente per le degustazioni di questi vini nobili e profumati. Dalla cattedra Michael Apstein, colonnista e critico di vino per WineReviewOnLine.com. Come freelance, ha scritto oltre 300 articoli per The Boston Globe newspaper. I suoi scritti sono stati pubblicati in autorevoli riviste di settore, quali Decanter, The San Francisco Chronicle, Boston Magazine, Wine and Spirits, e The Wine News. Riceve nel 200 il James Beard Foundation Journalism Award. Per lungo tempo è stato ospite e commentatore per lo show radio Whitley on Wine. Apstein è anche stato docente di vino per lungo tempo al Boston Center for Adult Education. Manchi solo tu!

Domenica 16 luglio

12:00  Marche: terra di cultura e di sapori.  SOLD OUT!  Un altro gradito ritorno sul Palco Wine & Food, all’interno del Cortile del Castello di Barolo, la regione Marche ed il suo Istituto Marchigiano di Tutela Vini. Verremo viziati dalle prelibatezze di una delle regioni più ricche di cultura del nostro Belpaese. Assaggeremo le olive all’ascolana, il Cascioburger, l’Olio delle Marche, i formaggi e il superbo Ciauscolo, il salame spalmabile marchigiano, il tutto accompagnato dalle eccellenze enologiche come il Verdicchio D.O.C.G, il tipico vino bianco marchigiano, fiore all’occhiello di questa splendida Regione e il Rosso Conero. Non potevano mancare, nell’amichevole Collisione domenicale, degustazioni e racconti di alcune importanti aziende rappresentative del re dei vini. Le grande etichette di Barolo condivideranno questa festa dei sensi con noi.

14:00 Friuli Venezia Giulia incontra il Piemonte. Eccellenze a confronto. Il palco Wine & Food non si ferma mai. È arrivato il momento di incontrare il Friuli, regione elegante e opulenta di gusti e sapori. Rinnovando la grande amicizia con il Festival Collisioni e con la Regione Piemonte, il Friuli ci delizierà con l’icona San Daniele, tagliato al coltello direttamente sul palco. Degusteremo i suoi vini bianchi rinomati in tutto il mondo, e scopriremo tutta la ricchezza dei suoi vitigni autoctoni, orgoglio contadino da generazioni. A fare la rappresentanza del Piemonte in questo caso ci sarà il Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato accompagnati dalle pregevolezze DOP di Assopiemonte. Sarà nuovamente ora di dare libero sfogo alla fantasia dei disegnatori e fumettisti, che ci regaleranno il loro punto di vista, ispirati dagli assaggi e dalle emozioni che gli abbinamenti deliziosi sapranno regalare al loro palato al loro talento

16:00 Sicilia mon amour – Regione Siciliana vs consorzio del Barolo – Regione Siciliana vs consorzio del Barolo. La Regione Siciliana, culla mediterranea di culture, profumi e sapori ci accompagnerà verso il morbido tramonto di Barolo. L’isola vulcanica più grande del mediterraneo ci farà degustare i suoi vini carichi di storia ed i suoi paesaggi mozzafiato. I suoi prodotti agricoli di eccellenza non si faranno pregare, accompagneranno con tutta il loro sapore, due “amici” piemontesi, lo spumante metodo Classico “Alta Langa”, orgoglio delle bollicine piemontesi e l’autorevolezza del Consorzio di Tutela del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani faranno da giudice imparziale, nella terrazza del palco, attorniata dalle maestose vigne del Nebbiolo da Barolo.

18:00 Prosecco  Time   SOLD OUT! – Arriva la sera, è il momento di continuare festeggiare con il grande aperitivo in compagnia del Consorzio di tutela della DOC Prosecco. Dobbiamo salutarci, ma non preoccupatevi, sarà un arrivederci al prossimo anno. Prima di tirare fuori di tasca i fazzoletti bianchi e abbandonarci alla malinconia del commiato, ci risveglieremo, solleticando il palato con le bollicine e il prelibato finger food piemontese DOP. Guidati e vivacizzati dalle note musicali del gruppo dal vivo, in compagnia di acrobati e circensi, faremo festa fino al calar della sera. Alzeremo i calici e brinderemo all’estate con il Barman Alessandro Carucci, che miscelerà il principe dell’aperitivo per noi e per voi.

Foto Collsioni 2017

Questo articolo è stato letto 40926 volte

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - Powered by Alpha Corporation