OCCHIO AL CAMPIONATO! L’8^GIORNATA D’ANDATA

Questo articolo è stato letto 372 volte

Si è conclusa l’ottava giornata della Serie A, il campionato si ferma per un paio di settimane in favore delle amichevoli tra nazionali e la Nation’s League. Ancora a punteggio pieno la capolista Juventus, 24 punti in 8 giornate. I bianconeri trovano la vittoria in trasferta contro l’Udinese grazie alle reti di Bentancur e Cristiano Ronaldo. Una Juve che vince e convince mettendo in atto l’ennesima prestazione di alto profilo tecnico e agonistico. Restano allora 6 i punti che dividono i ragazzi di Allegri dal Napoli di Ancelotti che segue al secondo posto. I partenopei portano a casa i 3 punti vincendo per 2 reti a 0 contro il Sassuolo al San Paolo, sono di Ounas ed Insigne le marcature.

ph Marchisciano / One+Nine Images
Udine 06–10-2018 – Udinese vs Juventus serie A TIM 2018-2019
Nella foto: cristiano ronaldo-esultanza dopo gol

Segue al terzo posto in classifica con 16 punti l’Inter di Spalletti, 2-1 sulla Spal in un match certamente non privo di difficoltà: Icardi apre le marcature, Antenucci sbaglia il rigore dell’uno ad uno, rimedia Paloschi a venti minuti dalla fine, Icardi rimette lo zampino e chiude i giochi con la sua doppietta. Subito dietro i nerazzurri troviamo la Lazio a 15 punti, i bianco-celesti battono per una rete a zero la Fiorentina con il gol di Immobile. Quinto posto provvisorio per la sorprendente Sampdoria che vince nella difficile trasferta di Bergamo, 1 a 0 sull’Atalanta di Gasperini firmato Lorenzo Tonelli. A pari merito dei blucerchiati appare la Roma di Di Francesco, attardati in classifica ma in evidente crescita, vittoria ottenuta sull’Empoli per 2 reti a 0. I gol di Nzonzi e Dzeko rimettono dunque in buone acque la squadra capitolina.

Il Milan ritrova contro il Chievo la vittoria, oltre che Gonzalo Higuain: l’argentino mette a segno una doppietta, segue il gol di Bonaventura, chiude i giochi il gol della bandiera di Sergio Pellissier. Ancora a segno il bomber polacco Piatek, in testa alla classifica marcatori a quota 9 gol, ma serve a poco la sua rete: il Genoa perde infatti per 3 ad 1 la gara casalinga del Ferraris contro un ottimo Parma. Per i gialloblu i gol di Rigoni, Siligardi, Ceravolo.

Il Torino di Mazzarri ritrova i 3 punti contro il Frosinone, in vantaggio per 2 reti a 0 con le segnature di Rincon e Baselli, i granata vengono ripresi grazie ai gol di Goldaniga e Ciano. rimette il tutto in ordine la marcatura nel finale di Berenguer. Vince anche il Cagliari in casa contro il Bologna, 2 a 0 netto siglato Pedro e Pavoletti.

 

Questo articolo è stato letto 372 volte

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY