TESTA ALL’ ATALANTA

(di Massimiliano Fantasia)
Non c’è tempo da perdere in casa Juve. Tornati alla vittoria nel turno infrasettimanale contro il Lecce, i bianconeri sono già alle prese con la preparazione del prossimo impegno di campionato, il big match di domenica sera al Gewiss Stadium contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini che potrà dire molto sul reale stato di forma e su quelle che potranno essere le  ambizioni di entrambe le squadre. Una sfida tanto delicata quanto importante, come sa bene Massimiliano Allegri che per non farsi trovare impreparato sta già iniziando a ragionare sulle possibili scelte di formazione.
Il primo nodo da sciogliere è quello riguardante l’attacco se martedì  il tecnico livornese ha deciso di dare spazio dal primo minuto ad Arek Milik,scelta che, alla luce del risultato, ha premiato, domenica dovrebbe ricomporsi la super coppia formata da Federico Chiesa e Dusan Vlahovic.L attaccante serbo ieri si è allenato a parte per via di un problema alla schiena che però non sembra preoccupare.Anche per quanto riguarda la difesa si profila un ballottaggio tra Federico Gatti, che all Allianz Stadium è stato accolto dagli applausi  dopo il clamoroso autogol di Reggio Emilia, e Daniele Rugani, che contro il Lecce ha disputato una buona partita. A centrocampo, invece, Nicolò Fagioli dovrebbe avere la meglio su Fabio Miretti, esattamente come accaduto nell’ultimo turno. Ad ogni modo il tempo per pensarci non manca ,molto dipenderà da come la squadra lavorerà in questi giorni e da quello che potrebbe succedere, domenica c è bisogno di gente che dia garanzie al 100%perché a Bergamo,al di là di quello che si dica,ci sono in palio molto più dei tre punti.