JUVE DA SOGNO. PAUL POGBA SI PUO’ FARE. MA BISOGNA VENDERE

Questo articolo è stato letto 1715 volte

Questo mercato pazzo di luglio alla Juventus continua con nuovi colpi, che alzano ulteriormente l’asticella dei bianconeri

Dopo l’annuncio di Cristiano Ronaldo e l’indiscrezione su Marcelo (nostri servizi http://www.signoramiacalcionews.com/calciomercato/nulla-e-impossibile-ma-provarci-e-dobbligo/http://www.signoramiacalcionews.com/calciomercato/juve-operazione-marcelo/), la Juve non perde di vista Paul Pogba, allevato da giovanissimo alla corte di «Madama».

Sì, proprio il nome del centrocampista francese torna prepotentemente di moda in casa Juve. Il francese può lasciare il Manchester United dopo la finale Mondiale di domenica sera. Il giocatore,  in rotta con Mourinho, non ha escluso l’addio al club inglese. La Juventus è pronta ad approfittarne.

Pogba, che vuole lasciare Old Trafford, è legato da un contratto con il club inglese dove all’interno due anni fa, sarebbe stata inserita una clausola di recompra. Questo farebbe presagire, che alla Juve potrebbe arrivare a 60 milioni di euro. Sognare si può, ma si è alzata l’asticella.

Questo articolo è stato letto 1715 volte

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Paolo Rachetto

Paolo Rachetto. Giornalista. Direttore Responsabile Notizie Piemonte

Copyright © 2017 SignoraMiaCalcioNews.com - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY