Tutte le news del Calcio Mercato per la stagione 2021-2022 della Juventus al 19 luglio 2021. «Decision Day» Cristiano Ronaldo apre al suo futuro. Juve: prima settimana da urlo: “Ritmi  massacranti”. Mercato in uscita: Demiral e Ramsey. Cercasi vice Szczesny: probabile Perin.


«Decision Day» Cristiano Ronaldo apre al suo futuro

Decision Day“. Con questo post su Instagram, che potrebbe avere ragioni prettamente commerciali, Cristiano Ronaldo ieri ha riaperto il dibattito sul suo futuro.

Nonostante tutto nulla dovrebbe essere cambiato in casa Vecchia Signora: il fenomeno portoghese, è atteso fra 7 giorni alla Continassa.

Più passa il tempo, più l’addio si allontana perché spostare una multinazionale come CR7 non è certo un’operazione semplice. Il tempo stringe e nel giro di un’altra settimana, con probabilità lunedì 26 luglio, la questione dovrebbe essere definitivamente chiusa.


Juve: prima settimana da urlo: “Ritmi  massacranti”

Massimiliano Allegri è partito forte e i calciatori della Juventus, che ammettono di essere piuttosto provati da questi primi giorni di lavoro. Ritmi più alti rispetto all’inizio dell’era Andrea Pirlo e non c’è da stupirsi, perché il tecnico bianconero ha in mente una Juve più fisica, più intensa e più sul pezzo. Si passerà con ogni probabilità dal terzetto Bentancur-Arthur-McKennie a quello Bentancur-Locatelli-Rabiot. Tecnica, ma anche centimetri e potenza. Senza dimenticare le qualità fisiche dei vari De Ligt, Chiesa e Kulusevski, calciatori dinamici e centrali nel progetto di mister Allegri.


Mercato in uscita: Demiral e Ramsey

I potenziali e possibili partenti dalla Juventus hanno nomi, e talvolta pure valutazioni importanti. Merih Demiral, colonna della difesa della Turchia, uno dei giovani centrali con più attenzioni in tutta Europa, la presenza di Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Matthijs de Ligt porta il turco ad emigrare altrove per cercare spazio. Piace in Italia, in Europa, soprattutto in Inghilterra, ma costa tra i 30 e i 40 milioni di euro.

Altri lidi anche per Aaron Ramsey. Sul tavolo di Federico Cherubini. Al momento nessuna proposta, anche se è risaputo che lo vogliono in Premier.


Cercasi vice Szczesny: probabile Perin

La Juventus cerca un nuovo vice-Szczesny dopo l’addio di Buffon. Al momento l’opzione più accreditata è Mattia Perin, portiere appena rientrato dal prestito al Genoa che, in mancanza di offerte concrete per andare a giocare con continuità e permettere ai bianconeri di fare cassa, potrebbe restare a Torino per fare il dodicesimo. Per Perin è sfumata in settimana la pista Genoa, visto che i rossoblù si sono assicurati Salvatore Sirigu a parametro zero.


Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images