Conte Juve
Per il tecnico leccese, le eventuali soluzioni che si propongono raccontano la rivalità più accesa del nostro movimento calcistico, e si aprono con uno scenario romantico legato ad un possibile ritorno alla Juventus ed un altro ambizioso che mirerebbe a fare dell’Inter la nuova realtà di riferimento per il calcio italiano. 

Si è già raccontato e scritto delle varie ipotesi per il dopo Allegri alla Juventus. Zinedine Zidane, Pep Guardiola, Didier Deschamps  cui si alzano le quotazioni e Antonio Conte, ancora in bilico tra la ‘Vecchia Signora’ e l’Inter per il futuro.

Conte Juve: il suo ritorno si profila tra Guardiola e Zidane

Conte un sospeso tra due rivali. Una situazione paradossale. Dopo la sua esperienza al Chelsea, ed il gran rifiuto nello scorso autunno al Real Madrid, ora il tecnico leccese è giunto ad un bivio.

O tornare alla Juve, dove ha dato il via al ciclo vincente o iniziare il nuovo ciclo all’Inter targato Marotta. Lo vedremo a giugno, quando gli scadrà il contratto con il Chelsea.

Il ritorno alla Vecchia Signora, sarebbe uno scenario romantico, quello all’Inter una scommessa.