ALLEGRI,CAMBI IN DIFESA?
(di Massimiliano Fantasia)
Massimiliano Allegri a tre giorni dalla super sfida con il Napoli campione d Italia starebbe pensando a qualche cambio in difesa, ma non parlerei di una vera e propria rivoluzione.In attesa di affrontare il Napoli, infatti,il tecnico livornese starebbe pensando a qualche correzione, l ‘unica certezza a questo punto rimane il modulo di gioco;Max Allegri  anche contro il Napoli si affiderà al piu che collaudato 3-5-2,sistema di gioco che fino ad oggi le ha dato tante soddisfazioni. Ci sono delle differenze da partita a partita, in base soprattutto alle caratteristiche degli avversari, ma il piano generale resta lo stesso. Come la stessa resta la difesa a tre, ma con interpreti differenti.
Va, per il momento, in soffitta quella che è stata una certezza fino a prima del match contro l’Inter,la difesa a 3 con  Gatti-Bremer-Rugani. Come si è già visto contro il Monza, rientra prepotentemente nelle rotazioni, e lo fa dal primo minuto, Alex Sandro. A maggior ragione verso il Napoli visto che Rugani ha saltato l’allenamento di lunedì per un’influenza, anche se ieri era nuovamente campo.
E per il resto? Si va verso il ritorno della linea a tre verde oro. Alex Sandro sulla sinistra, Bremer al centro e come braccetto di destra il rientro nei ranghi di Danilo. Il capitano è completamente recuperato, difficile pensare che possa rimanere fuori.Non si può escludere a questo punto possa venire riproposto davanti alla difesa con Gatti a completare il pacchetto difensivo.Decisivi saranno  i prossimi allenamenti.Da valutare inoltre le condizioni di Locatelli ancora costretto a lavorare con un tutore e di Timothy Weah che alla fine dovrebbe finire per essere convocato m a è impensabile possa partire dal primo minuto