INTER JUVE :ARBITRA MARESCA.                   (di Massimiliano Fantasia).
Tutto come previsto. Sarà Fabio Maresca della sezione di Napoli,l’arbitro del big match in programma domenica sera a San Siro tra la Juventus e l Inter, come reso noto poco fa dall’AIA. Confermati anche i nomi degli assistenti che circolavano nei giorni scorsi, trattasi di Ciro Carbone anche esso della sezione di Napoli e Alessandro Giallatini di Roma, entrambi sono stati gli assistenti di Daniele Orsato agli ultimi Mondiali in Qatar., come Quarto uomo è stato designato l’esperto Daniele Doveri. Al VAR l avvocato Massimiliano Irrati di Firenze con AVAR Aleandro Di Paolo.
Questa la squadra arbitrale che dovrà vegliare su quella che probabilmente sarà la partita più importante del campionato
Escluso dunque, come era previsto, l’esperto Orsato, per una questione di “convenienza” dopo le polemiche che hanno caratterizzato il Derby d’Italia di ormai sei anni fa con la mancata espulsione di Miralem Pjanic che ha fatto discutere a lungo.Il fischietto napoletano ha diretto in serie A la Juventus in ben 13 occasioni.La prima risale al 8/05/2016 in occasione della sconfitta al Bentegodi per 2-1 contro l Hellas mentre  l ultima risale allo scorso 16/09 quando i bianconeri si imposero per 3-1 sulla Lazio all Allianz Stadium.In tutto sono 9 vittorie 1 pareggio e 3 sconfitte a queste devono aggiungersi 2 vittorie che la Juventus ha conseguito in Coppa Italia contro Genoa e Lazio.17 sono invece i precedenti dell’ arbitro napoletano con l Inter 11 sono state le vittorie includendo il successo in Supercoppa contro il Milan giocato a Riad e vinto per 3-0 ,3 le sconfitte così come 3 sono stati anche i pareggi.In questo campionato il signor Maresca ha già diretto i nerazzurri due volte: il 7i ottobre a San Siro nel successo per 1-0 contro la Roma ,e più recentemente nel successo sul campo della Lazio.Parola che a questo punto passa al campo, certamente non sarà una partita semplicissima da arbitrare speriamo che i protagonisti,i 22 che andranno in campo domenica sera riescano a mettere in condizione il direttore di gara affinché si possa assistere ad un partita corretta e che si possa finalmente chiudere con il triplice fischio del direttore di gara.